fetomo.com

comprare viagra oggi è piu che facilecombattono contro l’impotenza nei maschi

€0.00Carrello


Malaria

La malaria rappresenta uno dei maggiori rischi per chi effettua un viaggio all'estero ed è ancora oggi considerata l’infezione parassitaria più pericolosa del pianeta, capace di provocare, assieme ad AIDS e tubercolosi, un elevato numero di decessi rispetto a qualsiasi altra tipologia di infezione.

Secondo l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), il numero dei casi di malaria importati con i viaggi è in costante aumento, tanto che si registrano 30 mila nuovi casi di malaria dovuti ai viaggiatori che dai paesi industrializzati si recano in aree endemiche senza attuare alcuna forma di prevenzione della malaria.

Per tutelarsi dal rischio di malaria, se si effettua un viaggio all’estero, è quindi necessario prendere delle precauzioni ed impiegare farmaci specifici per la prevenzione della malaria. Medici ed esperti consigliano, infatti di seguire una profilassi antimalarica prima di intraprendere un viaggio nelle zone a rischio. Su Fetomo.com è possibile avviare una consulenza medica gratuita e richiedere maggiori informazioni sulla profilassi antimalarica più indicata per proteggersi adeguatamente dalla malaria ed acquistare, previa prescrizione medica, i farmaci antimalarici più efficaci.

Che cos’è la malaria?

La malaria è una parassitosi infettiva causata da ben 4 specie di protozoi del genere Plasmodium. Il Plasmodium falciparum è il più pericoloso dei parassiti malarici e può essere addirittura fatale. Il Plasmodium vivax, il Plasmodium ovale ed il Plasmodium malariae, invece, danno origine a forme di malaria assai gravi ma difficilmente letali.

L’infezione da malaria viene trasmessa all’uomo attraverso la puntura di zanzare femmina del genere Anopheles. Una volta contratta l’infezione malarica, Il tempo di incubazione, fino alla comparsa dei primi sintomi, è generalmente di 10-20 giorni, tempo necessario al parassita per diffondersi attraverso il flusso sanguigno, attaccare i globuli rossi ed il fegato e provocare una febbre altissima e persistente.

Quali sono i sintomi della malaria?

I sintomi tipici della malaria includono febbre persistente, brividi alternati a stati di sudorazione, dolori articolari, nausea, vomito, diarrea, anemia, danni alla retina e convulsioni. A questi sintomi della malaria se ne possono aggiungere altri particolarmente gravi quali: alterazione della coscienza, coma, insufficienza renale, insufficienza respiratoria ed emorragie interne. Questi sintomi della malaria più gravi sono generalmente causati dal Plasmodium falciparum , la specie parassitaria potenzialmente in grado di condurre anche alla morte.

Pur non esistendo una cura definitiva della malaria, esistono diversi farmaci antimalarici che possono bloccare il progredire della malattia ed alleviare i sintomi, spesso gravi, che l’infezione da malaria comporta. I medici consigliano di eseguire sempre una profilassi antimalarica prima di recarsi in aree a rischio e di assumere i farmaci antimalarici sia prima che durante, che dopo il viaggio all’estero.

In quali paesi è maggiore il rischio di malaria?

La malaria è più comune nelle zone dal clima caldo e umido, dove la zanzara anofele vive e prospera. Parti del mondo dove vi è un alto rischio di malaria sono:

Il fatale parassita della malaria, il Plasmodium falciparum, è più diffuso in Africa, ma si trova anche in America Latina, Asia e Oceania. Tenendo conto delle aree maggiormente a rischio, è opportuno avviare una prevenzione della malaria attraverso una profilassi antimalarica da effettuare prima durante e dopo il viaggio in queste zone.

Prevenzione della malaria: in cosa consiste la profilassi antimalarica?

La prevenzione della malaria è indispensabile se ci si reca in zone particolarmente a rischio e si vuole evitare la grave compromissione della propria salute. Non esistendo un vaccino specifico contro questa infezione parassitaria, la prevenzione della malaria si attua attraverso piccoli accorgimenti quotidiani e seguendo una profilassi antimalarica con farmaci antimalarici da impiegare prima durante e dopo il viaggio nelle zone endemiche.

Per una efficace prevenzione della malaria è necessario ridurre al minimo il rischio di puntura di zanzara. Per questo è consigliabile fare ricorso a spray repellenti, ,indossare indumenti che non lascino troppe zone di pelle scoperte e dormire in luoghi muniti di zanzariere e protezioni adeguate. L’assunzione di farmaci antimalarici è invece molto utile nel caso in cui si venisse punti dal morso di una zanzara infetta. Infatti i farmaci antimalarici sono in grado di impedire la diffusione della malaria nell’organismo.

Profilassi antimalarica: quali i farmaci antimalarici?

l’Organizzazione Mondiale della Sanità consiglia, specie per le aree altamente a rischio di amalria, come l’Africa, l’assunzione di farmaci antimalarici quali Malarone (atovaquone e proguanil ), Doxiciclina e Paludrine & Avloclor, trattamenti particolarmente efficaci nel ridurre il rischio di progressione della malattia. Infatti, questi farmaci antimalarici impediscono al parassita della malaria di riprodursi nell’organismo e permettono al sistema immunitario di neutralizzare l’infezione.

È, inoltre, molto importante attuare una profilassi antimalarica mirata a seconda delle zone in cui ci si reca. Farmaci antimalarici come Paludrine & Avloclor sono particolarmente indicati per zone a basso rischio come l’India, mentre per le zone definite ad alto rischio è preferibile l’impiego di farmaci antimalarici come Doxiciclina e Malarone, poiché in grado di trattare anche le forme più pericolose del parassita malarico.

Infine, tutti questi farmaci antimalarici devono essere assunti qualche giorno prima della partenza per le zone a rischio di malaria e la loro somministrazione deve continuare per tutto il viaggio e nei giorni successivi al rientro.

Come acquistare i farmaci antimalarici online?

Se si deve effettuare un viaggio all’estero e si vuole attuare un’efficace forma di prevenzione della malaria, è possibile acquistare i farmaci antimalarici online su Fetomo.com, la Clinica online sicura ed affidabile. Basterà effettuare una consultazione medica gratuita per sfatare possibili controindicazioni ai farmaci antimalarici ed individuare la profilassi antimalarica più idonea alle proprie esigenze di viaggio.

Una volta completato questo breve passaggio, si potrà avviare l’ordine per acquistare i farmaci antimalarici online. Le spedizioni e le consegne, comprese nel prezzo, saranno effettuate in meno di 24/48 ore in tutta Italia.