fetomo.com

comprare viagra oggi è piu che facilecombattono contro l’impotenza nei maschi

€0.00Carrello


Infezione del tratto urinario: diagnosi e trattamento

Diagnosi

I test e le procedure utilizzate per diagnosticare le infezioni del tratto urinario includono:

Trattamento

Gli antibiotici di solito sono il trattamento di prima linea per le infezioni del tratto urinario. Quali farmaci vengono prescritti e per quanto tempo dipendono dalle tue condizioni di salute e dal tipo di batteri presenti nelle urine.

Infezione semplice

I farmaci comunemente raccomandati per le infezioni del tratto urinario semplici includono:

Il gruppo di farmaci antibiotici noti come fluorochinoloni - come ciprofloxacina (Cipro), levofloxacina e altri - non è comunemente raccomandato per le UTI semplici, poiché i rischi di questi medicinali generalmente superano i benefici per il trattamento delle UTI non complicate. In alcuni casi, come una UTI complicata o un'infezione renale, il medico potrebbe prescrivere un medicinale fluorochinolonico se non ci sono altre opzioni di trattamento.

Spesso i sintomi si risolvono entro pochi giorni dal trattamento. Ma potrebbe essere necessario continuare gli antibiotici per una settimana o più. Segui l'intero ciclo di antibiotici come prescritto.

Per una UTI non complicata che si verifica quando sei in buona salute, il medico può raccomandare un ciclo di trattamento più breve, come l'assunzione di un antibiotico da uno a tre giorni. Tuttavia, se questo breve ciclo di trattamento è sufficiente per trattare l'infezione dipende dai sintomi e dalla storia clinica.

Il medico può anche prescriverti un antidolorifico (analgesico) che intorpidisce la vescica e l'uretra per alleviare il bruciore durante la minzione, ma il dolore di solito viene alleviato subito dopo l'inizio di un antibiotico.

Infezioni frequenti

Grave infezione

Per una IVU grave, potrebbe essere necessario un trattamento con antibiotici per via endovenosa in un ospedale.

Stile di vita e rimedi casalinghi

Le infezioni del tratto urinario possono essere dolorose, ma puoi adottare misure per alleviare il disagio fino a quando gli antibiotici non trattano l'infezione. Segui questi suggerimenti:

Medicina alternativa

Molte persone bevono succo di mirtillo rosso per prevenire le infezioni del tratto urinario. Ci sono alcune indicazioni che i prodotti a base di mirtillo rosso, in forma di succo o compresse, possono avere proprietà anti-infezioni. I ricercatori continuano a studiare la capacità del succo di mirtillo rosso di prevenire le infezioni del tratto urinario, ma i risultati non sono conclusivi.

Se ti piace bere il succo di mirtillo rosso e ritieni che ti aiuti a prevenire le infezioni del tratto urinario, c'è poco danno in esso. Per la maggior parte delle persone, bere succo di mirtillo rosso è sicuro, ma alcune persone riferiscono di disturbi di stomaco o diarrea.

Tuttavia, non bere succo di mirtillo se stai assumendo farmaci per fluidificare il sangue, come il warfarin.

Prepararsi per il tuo appuntamento

Il tuo medico di famiglia, infermiere o altro operatore sanitario può trattare la maggior parte delle infezioni del tratto urinario. Se hai frequenti recidive o un'infezione renale cronica, potresti essere indirizzato a un medico specializzato in disturbi urinari (urologo) o malattie renali (nefrologo) per una valutazione.

Cosa puoi fare

Per preparare il tuo appuntamento:

Per un UTI, le domande fondamentali da porre al medico includono:

Non esitare a fare altre domande quando ti vengono in mente durante l'appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico

Il tuo medico probabilmente ti farà diverse domande, tra cui: